I laboratori di Peace Words – Laboratorio n. 2

Sabato 9 marzo 2019 si terrà il secondo laboratorio di Peace Words. Dopo il successo del primo laboratorio eccoci qui di nuovo con il secondo appuntamento di questa prima parte dei laboratori di Peace Words, legati alla violenza di genere. Avremo con noi Valentina Gavoni, in arte Valentina Vergani, una giovane e promettente giornalista che... Continue Reading →

Aiutaci a realizzare i Laboratori di Peace Words

Aiutaci a sostenere "I laboratori di Peace Words" e contrastare le discriminazioni e le violenze. Si tratta di un approccio innovativo che si basa sullo storytelling e mette al centro le vittime di questi fenomeni, coinvolgendo anche coloro che desiderano avvicinarsi a queste situazioni e comprenderle. Rompere il muro dei pregiudizi, del silenzio e del... Continue Reading →

Grazie di cuore a tutti! Seguiteci nei prossimi eventi di Peace Words…

Come sapete venerdì 23 novembre si è tenuta la presentazione all'Informagiovani di Brescia del libro "#tellusyourstory. Racconti di violenza e discriminazione. Lo storytelling come strumento per il cambiamento sociale" edito da Prisma Luce. È stato un vero e proprio successo e vorrei ringraziare nuovamente l'Assessore alle Pari Opportunità Roberta Morelli, Laura Pensini, Filomeno Lopes, Valentina... Continue Reading →

#tellusyourstory – Storia n. 10

La decima storia che fa parte di questo progetto #tellusyourstory ce l'ha inviata una  persona che ha scelto di restare anonima, come già in altre storie è accaduto. Si tratta di un rifugiato che è stato accolto in Italia, anche se non possiamo rivelare dove vista la gravità della situazione che stava vivendo e per... Continue Reading →

#tellusyourstory – Storia n. 9

La nona storia del progetto #tellusyourstory di Peace Words si colloca tra quelle legate alla violenza sulle donne e abbiamo avuto accesso a questa tragica esperienza tramite un'intervista, che abbiamo trascritto integralmente, con la persona che ci ha concesso di conoscere il suo vissuto. Dovremmo inoltre parlare di violenza su una ragazzina più che su... Continue Reading →

#tellusyourstory – Storia n. 8

L'ottava storia del progetto #tellusyourstory e nuovamente una storia anonima. Quando la violenza supera il limite del tollerabile, sempre che si possa presumere un limite entro il quale sopportare il dolore, ecco che diventa difficile raccontarsi guardando negli occhi chi ascolta, gridando la propria rabbia e la propria sofferenza senza nascondersi. Eh si, perché nella... Continue Reading →

#tellusyourstory – Storia n. 7

La settima storia di questo nostro progetto, #tellusyorustory ce la racconta Valentina Vergani, una ragazza di origini pugliesi nata e cresciuta a Milano. Anche questa storia ci mostra quanto la violenza nei confronti delle donne possa manifestarsi nelle sue forme più brutali, vergognose e possa giungere a spegnere, anche se solo superficialmente la scintilla negli... Continue Reading →

#tellusyourstory – Storia n. 6

La sesta storia di questo nostro progetto #tellusyourstory è una struggente storia di violenza. Comprendiamo la scelta di rimanere anonima di questa coraggiosa donna che ha scelto di raccontare un evento così angosciante. Già nel caso della terza storia avevamo menzionato la gravità che le statistiche ci riportano oggi relative alla violenza e la discriminazione... Continue Reading →

#tellusyourstory – Storia n. 5

La quinta storia di #tellusyourstory viene da una ragazza che racconta l'esperienza vissuta da lei e suo marito, i quali hanno scelto di rimanere anonimi per via del fatto che si tratta di una storia che ancora oggi stanno vivendo e che potrebbe avere conseguenze o danneggiarli tuttora. Stiamo parlando dell'ennesima storia di razzismo e... Continue Reading →

#tellusyourstory – Storia n. 4

La quarta storia che appartiene al progetto #tellusyourstory e che presentiamo questa volta attraverso un video è quella di Luca Neves, un ragazzo italiano a tutti gli effetti, ma di origine capoverdiana, a cui il razzismo istituzionale ha negato una identità nella quale egli possa riconoscersi. Una realtà che purtroppo è ampiamente diffusa in Italia,... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑